Split payment e fatturePA

 

01/01/2015 “SPLIT PAYMENT”
La Legge di Stabilità 2015 con il nuovo art. 17-ter del D.P.R. n. 633/1972 ha introdotto, a partire dal 1° gennaio 2015, il c.d. “split payment” ovvero una particolare modalità di versamento dell’IVA per le operazioni effettuate nei confronti di determinati enti pubblici (sia che agiscano nella veste istituzionale che commerciale).
In sostanza la norma prevede che dal 1° gennaio 2015 le Pubbliche Amministrazioni acquirenti di beni e servizi paghino direttamente all’Erario l’IVA che viene addebitata dai loro fornitori.

31 marzo 2015 "Fattura PA"
A partire dal 31 marzo 2015 entra in vigore l’obbligo di emettere fatture in formato elettronico per tutte le  Amministrazioni Pubbliche centrali e locali.

La nostra Software house ha predisposto un aggiornamento, implementando sia lo split payment che la predisposizione, l'invio e la conservazione delle fatture elettroniche.

LINKS UTILI:
http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/nsilib/nsi/agenzia/agenzia+comunica/comunicati+stampa/tutti+i+comunicati+del+2015/cs+febbraio+2015/cs+09022015+split/019_Split+payment+09.02.15.pdf

http://www.fatturapa.gov.it/export/fatturazione/it/a-1.htm

http://www.fatturapa.gov.it/sdi/comunicazione/Brochure_FatturaPA.pdf

 

Cerca nel sito

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita